Ti trovi qui:Home»Eventi»Comune di Gavorrano - Eventi

Events List

Cinema in Miniera - GIULIA

29-07-2022 at 21:30

La storia di Giulia (la bravissima Rosa Palasciano, anche co-autrice della sceneggiatura assieme al regista) si svolge nell’estate del 2020, alla fine del pesante lockdown che tutti conosciamo bene, quando la vita tornava a scorrere, riprendendo un po’ là dove si era fermata. La protagonista, costantemente divisa tra il bisogno di sentirsi amata e a casa e una selvaggia e sacrosanta voglia di libertà, si ritrova letteralmente in mezzo a una strada e inizia, in maniera tutta sua, a cercare un rifugio e un posto nel mondo. Tra un illusorio desiderio di maternità e qualche espediente per sbarcare il lunario, passa i giorni più caldi di una torrida estate romana con dei personaggi dall’esistenza vuota, inafferrabili, puri e meravigliosi come lei.
Alla terza opera da regista De Caro firma una delle commedie più riuscite prodotte dal cinema italiano negli ultimi anni.

Cinema in Miniera - BIANCIARDI!

30-07-2022 at 21:30

Luciano Bianciardi (1922-1971) è stato uno degli scrittori e giornalisti più influenti degli anni Sessanta. Intellettuale a cottimo ossessionato dalla macchina per scrivere, dalle donne e dalla televisione, arriva nella Milano del boom economico, con una missione da compiere, in nome dei minatori della sua Maremma uccisi dal grisou: fare la rivoluzione. Il film documentario Bianciardi! è un viaggio tra Grosseto, Roma, Rapallo, Milano, per ascoltare le voci di quelli che vissero vicino allo scrittore la sua “vera” vita agra – la compagna Maria Jatosti, la figlia Luciana – e poi i suoi editor, i vecchi amici di Grosseto, quelli della bohème milanese e quelli dell’esilio di Rapallo, il luogo che aveva scelto per scappare da quella Milano che «lo aveva accolto a braccia aperte, ma che non amava, che anzi disprezzava».
La serata sarà arricchita da letture tratte dai seguenti testi di Luciano Bianciardi: La vita agra, Il lavoro culturale e I minatori della Maremma.

Cinema in Miniera - L’ARMINUTA

31-07-2022 at 21:30

Estate 1975. Una tredicenne diventa, senza che nessuno chieda il suo consenso, “l’arminuta” cioè la ritornata. Fa cioè ritorno a una famiglia biologica di cui non sapeva nulla. Passa da un’agiata esistenza piccolo borghese a una vita nelle campagne abruzzesi in cui regnano la povertà e la mancanza di cultura. Giuseppe Bonito prosegue con rigore e con grande efficacia il suo percorso di indagine sulle dinamiche familiari. Dopo il convincente esordio con Pulce non c’è e il film tratto dal monologo di Mattia Torre, Figli (con Valerio Mastandrea e Paola Cortellesi), si confronta ora con il romanzo vincitore del Premio Campiello scritto da Donatella Di Pietrantonio. L’Arminuta, grazie anche all’interpretazione delle due giovani bravissime protagoniste, si è rivelato tra i lungometraggi italiani più belli e sorprendenti della stagione.

Omaggio a Morricone

07-08-2022

Un viaggio imperdibile e travolgente dentro l’arte di uno dei più grandi compositori del Novecento: il M° Ennio Morricone.
Il “Maestro” non ha bisogno di troppe presentazioni: non solo due Oscar, ma anche tre Grammy Awards, quattro Golden Globes, sei BAFTA, dieci David di Donatello, undici Nastri d'Argento, due European Film Awards, un Leone d'Oro alla carriera e un Polar Music Prize, più di 70 milioni di dischi venduti nel mondo.
Le sue opere hanno affascinato intere generazioni, facendo di lui il più importante compositore di colonne sonore di tutti i tempi.
Protagonista strumentale del concerto sarà il prestigioso Ensemble Le Muse.
Ospite musicale della serata, la suadente voce di Angelica Depaoli: grazie a lei potremo rivivere le magiche atmosfere di quelle pellicole che hanno segnato la storia della Cinematografia Italiana.
Al pianoforte, l’ideatore, creatore e Direttore delle Muse: il Maestro Andrea Albertini.
Con la partecipazione straordinaria della "Voce di Morricone nel Mondo" Susanna Rigacci.

Ermal Meta - Tour Estivo 2022

08-08-2022

Dopo aver annullato il tour invernale nei club e palazzetti italiani per via della positività al Covid, Ermal Meta torna finalmente in concerto per la gioia di tutti i suoi fan! L'artista salirà sui palchi dei principali festival estivi italiani, portando i suoi pezzi must ed il suo ultimo album "Tribù Urbana". Queste le sue parole affidate ai social: "Non ho mai patito la mancanza di qualcosa come mi è successo per il palco. Io sarò lì e lo sarete anche voi. Tremo solo all’idea. Mi siete mancati e adesso che riesco a visualizzare quello che succederà lo sento più che mai. Si, mi siete mancati. A presto".

Andrea Pucci in "il meglio di..."

13-08-2022

Il suo Nuovo One-man show sarà un work in Progress ripercorrendo fuori dagli schemi teatrali gli scheck che lo hanno reso celebre in questi anni fino ad oggi rendendo partecipe il pubblico in sala, il tutto accompagnato dalla Zurawski live band. Pucci è un cabarettista, monologhista attento osservatore della quotidianità, ama dialogare e scontrarsi con il pubblico improvvisando situazioni grottesche. In origine Andrea Baccan svolgeva la professione di gioielliere a Milano. Partecipò poi come concorrente barzellettiere nella trasmissione La sai l'ultima? (stagione 1993-94). Da lì è partita la sua gavetta; PUCCI si esibisce con monologhi e satira su sfondo di costume (non ama quella a sfondo politico) e società moderna, coinvolgendo il pubblico, datosi che le storie si basano sull'interpretazione in chiave comica di verità attuali e quindi che potrebbero anche essere vissute dal pubblico nella quotidianità. Spesso rievoca grotteschi episodi dell'adolescenza, sia quella vissuta da lui che quella in genere. In televisione è su Mediaset, soprattutto nel programma di cabaret Colorado, dove riscuote grande successo con i suoi monologhi e il tormentone «È cambiato...tutto!», in cui ironizza su quelli che possono essere i problemi di coppia e parla di situazioni bizzarre e assurde in cui lui si sarebbe trovato quasi esclusivamente a causa di sua moglie.

Riunione di Famiglia - Katia Ricciarelli e Pino Quartullo

14-08-2022

Una commedia deliziosamente atroce!

Una sera, Massimiliano, riunisce suo fratello Beniamino e sua sorella Fanny poco prima di una cena con la madre: i tre hanno gravi problemi economici e nessuno di loro è più in grado di mantenerla. L’unica soluzione è sopprimerla anche perché è diventata insopportabile. Beniamino e Fanny ridono pensando sia uno scherzo. Poi realizzano che Massimiliano parla seriamente e si rabbuiano... La mamma suona alla porta! Una vera pazzia, assolutamente no, sensi di colpa, ciniche acrobazie, mancanza di alternative... Si convincono: molto sonnifero nel suo cocktail preferito ed è fatta! Sarà un macabro percorso. Dopo tutto è sempre stata molto ingombrante e fastidiosa. Ma la «genitrice», irresistibile e divertente, imprevedibile e piena di energia confida ai figli di non aver vissuto a pieno la propria vita per colpa di loro tre. D’ora in poi la sua esistenza dovrà essere più libera da legami, senza limiti, scintillante, focosa e priva di ogni responsabilità. Come finirà questo crudele regolamento di conti? Una commedia totalmente disinibita, con battute al vetriolo e momenti reali di commozione. Un quartetto d’eccezione che vede per la prima volta insieme sul palcoscenico la cantante lirica di fama internazionale Katia Ricciarelli in veste di attrice, l’abile attore Pino Quartullo anche regista dello spettacolo, Claudio Insegno e Nadia Rinaldi straordinari campioni della risata. Un finale inaspettato chiuderà il gioco al massacro e dopo aver divertito a lungo lo spettatore lo lascerà sbalordito e senza respiro.

MAX GAZZÈ in “Live 2022”

16-08-2022

Una spettacolare festa in musica per far tornare a saltare le grandi piazze d'Italia: sono queste le premesse del nuovo lungo tour di Max Gazzè che torna live nelle più belle città d'Italia e nei più importanti Festival estivi.

Precursore di mode e temi, eccellente performer da palcoscenico, Gazzè ha scelto i grandi spazi all'aperto per ritrovare il contatto più genuino e diretto con il pubblico, e riconquistare la dimensione più pura del live.

In questo spettacolare e collettivo viaggio estivo per l'Italia, Max sarà accompagnato dalla sua band di eccellenti musicisti, con Max Dedo ai fiati, Cristiano Micalizzi alla batteria, Clemente Ferrari alle tastiere, Daniele Fiaschi alle chitarre, e lo stesso Gazzè al basso.

Dopo aver conquistato le Arene, i teatri e le suggestive location storiche d'Italia senza mai fermarsi, e senza mai fermare la musica, l'artista annuncia le prime date di questa nuova lunga tournée, prodotta e organizzata da Francesco Barbaro per OTR live.

 

Salva
Gestione Preferenze Cookies
Il sito utilizza cookies di Analisi (Google Analytics) e Funzionali per la condivisione sui principali social network. Privacy-Policy
Accetta tutto
Rifiuta tutto
Funzionali
Condivisione social network
AddThis
Condivisione social network
Accetta
Rifiuta
Web Analytics Italia
Agenzia per l'Italia Digitale
Matomo
Accetta
Rifiuta