Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi proseguire accetta i cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Indicatore di tempestività dei pagamenti

Norma vigente: Art. 33, Decreto Legislativo 14/03/2013, n°33 Agg. D.lgs. 97/2016


Indicatore di tempestività dei pagamenti su Servizi on Line

 

Indicatore di tempestività ai sensi dell'art. 9 DPCM 22/09/2014


ANNO 2020

Ammontare complessivo dei debiti 2020


ANNO 2019

Ammontare complessivo dei debiti 2019


ANNO 2018

Attestazione dei tempi di pagamento

Ammontare complessivo dei debiti

Ammontare complessivo dei debiti - al 31/12/2018

Elenco fatture inevase ed elenco creditori


ANNO 2017

Ammontare complessivo dei debiti - al 31/12/2017

Elenco fatture inevase ed elenco creditori


ANNO 2016

Ammontare complessivo dei debiti - al 31/12/2016


ANNO 2015

L`indicatore di tempestività dei pagamenti trimestrale per il periodo Ottobre - Dicembre 2015 è pari a 7

L`indicatore di tempestività dei pagamenti trimestrale per il periodo Luglio - Settembre 2015 è pari a 6,54210

Tabella di calcolo

L`indicatore di tempestività dei pagamenti trimestrale per il periodo Aprile - Giugno 2015 è pari a -13,35009698

Tabella di calcolo

L`indicatore di tempestività dei pagamenti trimestrale per il periodo Gennaio - Marzo 2015 è pari a -6,649218

Tabella di calcolo

L`indicatore ANNUALE di tempestività dei pagamenti per l`anno 2015 è pari a 7 (D.P.C.M. 22.09.2014)


ANNO 2014

L`indicatore annuale di tempestività dei pagamenti per l`anno 2014 è pari a 13,786 (D.P.C.M. 22.09.2014)

Tabella di calcolo


ANNO 2013

Non risultando, al 30 giugno 2013, l`esistenza dei debiti di cui all`art. 1 del D.L. n. 35/2013, non è stata effettuata la comunicazione prevista al successivo art. 6, comma 9.

Ai sensi dell`art. 7, comma 4 e 4-bis, D.L. 35/2013, il Responsabile del II Settore ha inviato, entro il termine del 15 settembre u.s., utilizzando la piattaforma elettronica per la gestione telematica del rilascio delle certificazioni, di cui al comma 1, la comunicazione di assenza di debiti certi, liquidi ed esigibili, maturati alla data del 31.12.2012, non estinti.

Comunicazione di assenza posizione debitoria 2013

 

Amministrazione Trasparente